News Direttive Veneto Zona Arancione

Le tendenze d'arredo per il 2021

 

Le tendenze d'arredo per il 2021

Come arredare casa al passo con gli ultimi trend

I consigli di Bergamin Arredamenti

L'estate è finita da poco ma è già tempo di bilanci di nuovi trend. Anche nel settore dell'arredo le novità sono numerose e le case di produzione italiane stanno sfornando sempre nuovi pezzi e sempre nuove innovazioni tecnologiche e stilistiche.

Come per il fashion, il mondo dell'Home Decor ha i suoi trend stagionali e annuali, che influenzano architetti degli interni e designer. Naturalmente, anche quando si parla di casa, la cosa più importante è rimanere fedeli alla propria personalità e al proprio stile, ma può sempre essere interessante curiosare qua e là per scoprire le mode e magari trovare quell'idea che soddisafa pienamente i nostri desideri.

Insieme ai nostri Personal Assistant abbiamo quindi stilato una classifica delle novità dell'arredamento per il 2021, così che possiate trovare ispirazione per rimodernare o arredare di fresco la vostra casa.
Sedie Riflessi
Sedie Riflessi

Spazi condivisi e multifunzione

L'emergenza Covid ha portato a estremizzare alcune evoluzioni già in atto da tempo. Riposo, ufficio, tempo libero, famiglia, cucina, bagno, camera... Le distinzioni nette non esistono più: gli spazi devono potersi trasformare nel minor tempo possibile da luoghi di svago a luoghi di lavoro e le stanze non assolvono più a un'unica funzione. La cucina e il living si sovrappongono, il bagno è la stanza dove rilassarsi e ascoltare la musica, la camera è anche un ufficio per lo smart-working.
Rispondono a questa esigenza i mobili trasformabili, come le soluzioni di Clei (in foto) o le strutture componibili e multifunzione per attrezzare le pareti.
A questa funzione ibrida degli spazi si aggiunge poi una spinta verso il co-living, soprattutto nei grossi complessi residenziali cittadini. Dalla lavanderia alla cucina comuni, la casa non è più solo un nido famigliare ma una comunità più estesa, che ha bisogno di nuove forme e nuove regole.
Tendenze arredo 2021: spazi ibridi

Legno ed ecologia

La grande attenzione al rispetto per l'ambiente e alla preservazione delle risorse naturali non poteva non rispecchiarsi nella scelta dei materiali e delle tecnologie utilizzati per produrre i mobili.
Il legno, di orgine certificata e controllata, diventa uno dei grandi protagonisti e assume forme moderne e concettuali. Richiami Boho-Chic ma anche Industrial seguono le linee delle venature del legno e si fanno estremamente preziose. Vedono poi la luce materiali innovativi, frutto della continua ricerca delle case di design di sistemi produttivi sostenibili e poco inquinanti.
Naturalmente il recupero di vecchi mobili o materiali di scarto continua ad essere un trend in crescita, con bellissime soluzioni di economia circolare. 
In foto: poltrona Lucia di Ditre Italia, la cui struttura è stata pensata per essere totalmente riciclabile; parete conponibile Open di Arte Brotto, una sintesi magnifica tra design e legno massiccio di noce; il pouf Calia Italia U’Strozz, realizzato con residui tessili di lavorazione, per pezzi unici e 100% ecologici.
Tendenze arredo per il 2021: ecosostenibilità

I colori per l'arredo 2021

Il richiamo alla natura e all'ambiente si rispecchia anche nella scelta dei colori. Nell'arredo tornano prepotentemente i colori neutri e caldi, tipici dei materiali naturali. Non manca poi il ricorso alla carta da parati, con grafiche e fantasie prese a prestito dalla natura incontaminata. Piccola divagazione sul tema naturale, ma molto presente, le stampe grafiche e geometriche, da usare con parsimonia ma che possono dare grande personalità all'ambiente.
Nella foto un allestimento nei colori della natura di Presotto e dettagli dei bellissimi complementi Calligaris.
I colori d'arredo di tendenza nel 2021

Commistione di materiali

Leggere tende in canapa e complementi in vimini saranno affiancati dalla ricchezza di broccati e velluti. Soprattutto in camera da letto abbiamo notato una riscoperta della ricchezza materica, quasi in opposizione a quanto visto per la zona giorno. Tornano prepotentemnete sulla scena i letti a baldacchino e le testiere riccamente lavorate, come vedete nella proposta full arredo Romantic Room di Callesella, nella ricca testiera del letto Twils Chocolat e nel letto a baldacchino Urbino di Cantori. Al secondo posto nella classifica dei letti più di tendenza per il 2021 troviamo i letti con box contenitore. Pratici e comodi, consentono altresì di risparmiare spazio.
I letti di tendenza nel 2021

Tecnologia e comfort in cucina

Oltre alla grande riscoperta della panificazione e della gioia della preparazione del cibo, la cucina è sempre più luogo conviviale. La separazione col salotto è sempre meno presente nelle nuove case e, anzi, la cucina stessa tende ad assumere forme sempre più simili a quelle che un tempo appartenevano al living. La struttura a isola la fa da padrone, con complementi preziosi e linee innovative. Si evidenzia sempre più la tendenza di celare al meglio gli elementi prettamente di lavoro, con pareti e mensole chiuse e attrezzate in modo impeccabile.
Questa innovazione delle linee si affianca all'innovazione nella tecnologia. Facilità d'utilizzo, sicurezza, piacevolezza, la tecnologia è al completo servizio delle nostre esigenze. Tra i tanti esempi le cappe downdraft di Miele e i forni Slide&Hide di Neff con autopulizia pirolitica.
Nella foto il modello Essence Veneta Cucine e dettagli della cucina Icon Ernesto Meda.
I trend del mondo cucina per il 2021

Anni '50 o anni '80?

Se vogliamo parlare di tendenze vintage dobbiamo per forza fare riferimento a due decenni incredibili per quanto riguarda il design degli interni. Se da un lato abbiamo i divani in pelle capitonné, le forme tondeggianti, i colori pastello e il legno massello tipici dei Fifties, dall'altro troviamo l'esuberanza del pop, con i colori sfacciati o il black & white, accostamenti azzardati, metallo e pvc, tipici degli Eighties.
Nella foto, il divano Milano+ di Zanotta, dove il divano monoblocco d'ispirazione razionalista del 1982 è stato ripreso e sviluppato con nuovi elementi componibili, e la reinterpretazione del design anni '50 nella poltroncina Chillout di Saba Italia.
Tendenze d'aredo per il 2021: ispirazioni anni '50 e anni '80