Prenota un appuntamento con i nostri Personal Assistant

Le 8 regole del sonno

 

Scopri le regole per dormire bene

Dormire bene non è poi così difficile, richiede solamente un po’ di attenzione e di abitudine, nell’assumere comportamenti non gravosi, ma di sicura resa per il nostro benessere. Vediamo queste semplici 8 regole per un buon sonno:

1. Il momento giusto.
Si dovrebbe andare a dormire quando si è stanchi, con un ritmo regolato, che si adatti il più possibile al nostro “orologio biologico”.

2. Il clima e l’ambiente.
La camera da letto dovrebbe essere calda solo fino al punto da non far prendere freddo, mentre l’aria non deve essere troppo secca.

3. Il cibo.
Cibo leggero, pochi alcolici e bevande eccitanti. In questo modo si aiuta la fase del sonno più profondo, periodo dove si produce l’ormone della crescita, ormone che ci mantiene giovani e belli.

4. La biancheria.
La biancheria e le imbottiture del letto devono essere comode, leggere e possibilmente composte da materiali traspiranti.

5. Il buio.
Quando la luce non può essere eliminata, una mascherina notturna per gli occhi può risultare utile.

6. Eliminare i rumori.
Il sistema nervoso dell’udito rimane sensibile anche durante il sonno e qualsiasi rumore rende il sonno instabile.

7. La ginnastica antistress.
Effettuare abitualmente prima di coricarsi una leggera ginnastica rilassante è consigliato a tutti, specialmente a chi soffre d’insonnia.

8. Il letto giusto.
Non prevede solo un riposo rigenerante, ma garantisce anche una posizione anatomicamente corretta.


Scegli la rete e il materasso giusti insieme a noi

L’ultima delle 8 regole, cita l’importanza di avere un “letto giusto”. Il letto è fatto di un piano letto (che molti chiamano “rete”) e del materasso che verrà poi completato con lenzuola e coperte.

IL PIANO LETTO
Il piano letto può essere di legno a doghe, di metallo, fisso o motorizzato. Le persone sono molto diverse tra loro e, una buona soluzione letto, deve essere in grado di sostenere in maniera adeguata ogni tipo di corpo. Una soluzione letto deve cedere favorendo il rilassamento della muscolatura. Mentre il materasso deve reagire al più piccolo cambiamento di pressione (questo viene chiamato microadattamento), la rete per materasso deve compensare le pressioni più forti esercitate dai fianchi e dalle spalle (macroadattamento). Per questo una buona rete deve soddisfare il principio dell’ergonomia ovvero deve sostenere il corpo in modo tale da seguire la forma della colonna vertebrale, permettendo il massimo rilassamento ai dischi intervertebrali.

IL MATERASSO
La scelta di un buon materasso è fondamentale per ottenere un buon sonno. Nel farlo è importante valutare gli elementi che lo compongono, dall’anima che deve sorreggere il nostro corpo e favorire una corretta posizione della colonna vertebrale, alle imbottiture che determinano il giusto microclima del letto, ai tessuti che devono garantire comfort, igiene e traspirabilità.

Molle
Il telaio con l’anima a molle per materasso, è stato inventato più di un secolo fa, ottenendo un durevole e tuttora crescente successo. L’ultima generazione ha le molle insacchettate che garantiscono un’ottima ergnonomia. È determinante che il molleggio sia potente, silenzioso e nello stesso tempo elastico in modo di assicurare comfort e robustezza al materasso. I materassi a molle sono poco influenzati dal piano d’appoggio e assicurano un ottimo sostegno.

Lattice
Con l’anima del materasso in lattice non importa quante volte cambiate posizione durante la notte: la sagomatura intelligente di questo prodotto segue perfettamente il vostro corpo. Grazie a questo effetto tridimensionale la colonna vertebrale mantiene la sua forma naturale. La caratteristica struttura del lattice naturale a celle aperte lascia passare il vapore acqueo, mantiene il corpo asciutto impedendo la formazione di muffe e microorganismi. I materassi in lattice sono fortemente influenzati dal piano di appoggio, perciò la rete deve essere scelta assieme ed esclusivamente con piccole doghe di legno molto elastiche.

L’anima
In schiuma in polimeri o “memory”, possiede la proprietà di ammorbidirsi sotto l’effetto del calore corporeo. Il materasso si modella perfettamente al corpo e lo rende particolarmente accogliente dal momento che il peso viene distribuito su tutta la superficie. Il piano letto assicura una distribuzione uniforme della pressione e il corretto sostegno della colonna vertebrale, favorendo il flusso sanguigno e linfatico.

Imbottiture
L’imbottitura, insieme ai rivestimenti, del materasso determina il corretto microclima del letto. È importante che venga realizzata con materiale naturale per favorire l’igiene, la corretta umidità e traspirabilità. La lana ha fatto la storia del materasso, perché è per natura in grado di assorbire umidità (fino ad un terzo del proprio peso) e di rilasciarla quando serve, senza dare la sensazione di bagnato. La lana, stesa sul materasso, sviluppa un calore attivo che favorisce sia la circolazione del sangue sia lo scambio termico tra la pelle e l’ambiente. Il cotone è un ottimo conduttore del calore disperso dal corpo, mantiene fresca la pelle e assorbe i liquidi della traspirazione, rilasciandoli poi nell’ambiente. La seta naturale, è una fibra isolante che assorbe l’umidità e la trasferisce al proprio esterno. Facilita la traspirazione, evita il surriscaldamento del corpo e la sudorazione. La seta è igienica e ipoallergenica, è resistente all’acqua e all’usura. Il suo migliore utilizzo è quindi al di sopra di una falda di lana: così l’umidità fuoriuscita dal nostro corpo verrà assorbita dalla seta e trasferita alla lana che provvederà anche al suo smaltimento. Esistono poi, materassi prodotti con materiali ad alto contenuto tecnologico fatti con polimeri speciali ed estratti di soia ed acqua.

Tessuti
Infine, i tessuti di rivestimento sono la parte del materasso più a contatto con la pelle. Per questo ricoprono un’importanza fondamentale nel dare il giusto comfort nel sonno. Devono avere caratteristiche di traspirabilità, di durata, di igiene e devono concorrere nel generare il corretto microclima del letto.

Tu riposi bene? Da quanto tempo non cambi il materasso? Vieni a trovarci nei nostri negozi per scoprire tutte le offerte e le promozioni dedicate!